banner Assicurazione Montenero

banner Autolavaggio 1

banner AZ Investimenti 2

Banner-Banca-Prealpi

banner Beyfin Sedico

Banner-Cesare-Pozzo

Banner-Giesse

Banner-Gruppo-Carraro

Banner-Tipografia-DBS

Banner-Villa-Del-Poggio

Banner-Longarone-Fiere

banner Ottica Thomasbanner Sartoria Capponi

banner Paloma3

banner Sartoria Capponi

icona-news-enasarco

 

EROGAZIONI STRAORDINARIE COVID-19

 

 

 

Si comunica che è stato approvato il Regolamento delle prestazioni assistenziali 2020 della Fondazione ENASARCO con particolare riguardo all’attuale emergenza sanitaria.

Dal 3 aprile 2020 sono pubblicati modalità e termini per accedere al contributo straordinario previsto dall’ENASARCO per l’epidemia da Covid-19 ed è altresì possibile inoltrare le richieste (accedendo alla propria area riservata).

Un estratto del regolamento può essere scaricato a fondo pagina, di seguito se ne riassumono i termini.

Beneficiari:

- gli iscritti in attività

- i pensionati in attività.

Il richiedente deve avere avuto un reddito per l’anno 2018 non superiore a € 40.000, rilevabile dal modello Unico 2019 e precisamente dalle seguenti caselle:

a. Quadro RN1, casella 1; 

b. Quadro LM, casella LM6;

c. Quadro LM, casella LM34, casella 3

Per gli agenti operanti in forma di società di persone, è considerato il reddito del socio che ha inoltrato la domanda di erogazione straordinaria.

Il requisito reddituale non si applica per le richieste di contributo straordinario per decesso dell’agente causato dal virus Covid-19.

Le prime richieste, che possono essere presentate a partire dal 3 aprile e fino al 30 aprile, saranno soddisfatte secondo il seguente ordine:  

1. decesso dell’iscritto (€8.000)

2. contagio da Covid-19 dell’iscritto (€1.000)

3. forte diminuzione delle provvigioni (€1.000). 

I contributi per i casi di contagio e di riduzione delle provvigioni sono cumulabili tra loro

I contributi saranno assegnati per bandi quadrimestrali e le richieste che non risulteranno beneficiarie dell’erogazione, perché fuori graduatoria rispetto al budget del singolo bando, concorreranno d’ufficio ai bandi successivi

I quadrimestre bando: 3 aprile fino al 30 aprile 2020;

II quadrimestre bando: 1 maggio fino al 31 maggio 2020;

III quadrimestre bando: 1 settembre fino al 31 dicembre 2020

Per ciascun bando, i contributi saranno assegnati secondo una graduatoria di reddito dal più basso al più alto. 
La graduatoria sarà redatta dopo la scadenza del termine per la presentazione della domanda. 

L’ordine cronologico di arrivo delle domande non ha alcun rilievo poiché l’assegnazione dei contributi sarà effettuata per graduatoria di reddito. Pertanto si raccomanda di evitare l’eccessiva concentrazione di richieste nei primi giorni al fine di evitare code informatiche. 

Gli iscritti possono presentare la domanda unicamente online, tramite l’area a loro riservata inEnasarco. 

Occorre presentare la seguente documentazione: 

 1) In caso di decesso

- Autocertificazione che attesti il decesso dell’iscritto 

- Autocertificazione che attesti lo svolgimento dell’attività di agenzia fino alla data del decesso  

- Certificato medico attestante che il decesso è avvenuto a causa o concausa del Covid-19.

2)  In caso di contagio:

- Certificato medico attestante il contagio da Covid-19  

-  Modello Unico PF 2019 (o altra documentazione fiscale valida) attestante il reddito 2018 dell’iscritto non superiore a 40.000 euro.

3) In caso di forte riduzione del reddito: 

- Modello Unico PF 2019 (o altra documentazione fiscale valida) attestante il reddito 2018 dell’iscritto non superiore a 40.000 euro

- Autocertificazione attestante una diminuzione delle provvigioni, nel trimestre di contribuzione precedente la presentazione della domanda, superiore al 33% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. 

(Nel solo caso di decesso dell’iscritto, i familiari conviventi potranno inviare la domanda tramite PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Siamo a disposizione di tutti gli associati, e non, per poter fornire indicazioni e assistenza nella presentazione delle domande. Consigliamo di verificare il possesso e la validità delle credenziali per accedere all'area riservata.

Potete contattarci via mail (sempre il mercoledì ed il sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00)  a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  indicando nella mail i vostri recapiti telefonici e sarete ricontattati.